Celtic Connection, a Glasgow tra contaminazioni e folklore

Dal 14 gennaio 2016 al 31 gennaio 2016

Musica, colore, calore, tradizione ed innovazione. Oltre 1500 artisti divisi in venues che si snodano in tutta Glasgow, abbracciandola dalle vie della Central Glasgow alle periferie più estreme della città. E’ Celtic Connections, ovvero il Festival della Musica Celtica, ma anche molto di più perchè il festival non è chiuso ed autoreferenziale.

I libri di Eventrip



Qui a Glasgow, si rimane rapiti se il sassofonista camerunense Manu Dibango, col suo repertorio afro-funk, jazz, soul, pop, hip-hop, svela come mai, ai tempi d’oro del soul a stelle e strisce, sia stato il primo musicista africano a rimanere mesi nella top 40 al fianco dei giganti dell’epoca.

L'AEREO PER GLASGOW

© RIPRODUZIONE RISERVATA