pirati

I Pirati invadono George Town alla Pirates Week Festival

2 novembre 2018

I famosi Pirati dei Caraibi riprendono vita durante questi 11 giorni di Festival. Il porto e la città di George Town saranno invasi da navi di pirati in magnifici costumi. Dopo aver dato scacco matto al governatore, i pirati organizzeranno spedizioni recando disturbo alla città. Divertimento allo stato puro per i fan dell’avventura, nell’unico evento di questo genere nei Caraibi. Preparatevi per essere trasportati nel mondo di Jack Sparrow e dei suoi scagnozzi, pronti a saccheggiare le strade di George Town per trovare lo scrigno di Davy Jones.
Nato nel 1977, da un’idea dell’allora assessore al Turismo per incrementare le visite durante la bassa stagione, la Settimana dei Pirati è considerata la più grande festa del Paese, con oltre 40mila visitatori negli ultimi anni. Sfilate, musica e tanto divertimento: per tutta la durata del Festival l’isola si trasforma in un grande parco giochi, per grandi e piccini. Attesissimo lo spettacolo pirotecnico, al porto, che inaugura la prima serata di Festival. Come per Halloween è quasi obbligatorio indossare “un capo da pirati”: bende, stivali, tatuaggi e spade possono anche essere presi a noleggio.
Nel corso del Festival, poi, vengono celebrati anche i cosiddetti Heritage Days, un modo per rievocare le tradizioni – culturali e storiche – delle sette regioni delle Isole Cayman. Quasi tutti gli eventi sono gratuiti.