La Sartiglia in Sardegna e l’emozione senza tempo

Dal 7 febbraio 2016 al 9 febbraio 2016

Tante sono le immagini che la Sardegna evoca in tutti coloro che hanno avuto l’occasione e il privilegio di incontrarla e gustarne i sapori. Tante quante solo una terra antica, ferma nel tempo e nello spazio, può regalare. Pensare alla Sardegna, infatti, fa pensare a una miniera ricca di preziosi. Miniera come luogo di unione tra la natura più profonda e la capacità umana di farne tesoro. Miniera come spazio lontano, isolato, ma al tempo stesso ordinario, quotidiano.

I libri di Eventrip



Miniera, infine, come metafora appunto di ricchezze che possono essere colte e scoperte non fermandosi alla superficie ma scavando e andando oltre i limiti dei percorsi più noti e battuti. La Sartiglia di Oristano è uno di quei tesori preziosi e nascosti. Una delle sorprese e meraviglie inattese per chi ha voglia di conoscerla e esplorarla nel profondo, in ogni senso e direzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA