Festival internazionale del Sahara

Festival del Sahara, la Tunisia e l’incanto del deserto

dicembre 2016

Douz, Tunisia

Il Festival internazionale del Sahara. Un grande raduno ai margini del deserto. Un festival che esprime e tramanda la cultura tradizionale, le forme di vita, le storie, le abitudini quotidiane e le usanze delle popolazioni nomadi. Un'occasione rara per accedere a un mondo segreto e affascinante. E' la parata o festa dei dromedari dell'oasi di Douz, iniziata poco più di un secolo fa, nel 1910 come una sfilata di cavalieri e dromedari in una grandiosa giostra di costume e che ha assunto, via via dagli anni ’80, una dimensione internazionale. A fine dicembre, per quattro giorni, il Festival internazionale del Sahara diviene il luogo in cui si confrontano, in uno spirito non solo spettacolare, ma di orgogliosa manifestazione di identità culturale, numerose tribù nomadi del deserto. Uomini e donne del mondo delle dune e della sabbia che arrivano non solo dal sud della Tunisia e dell’area del Maghreb ma da diversi paesi africani e arabi.

Scopri l'evento

BPM Festival Playa del Carmen

BPM Festival, il sogno stroboscopico di Playa del Carmen

Gennaio

Playa del Carmen, Messico

Arriva il Bpm Festival Playa del Carmen, ovvero come ballare tutto il giorno e tutta la notte al ritmo delle canzoni dei più importanti artisti dance, accompagnati dai DJ più quotati in tutto il mondo. Di fronte a uno spettacolare Mar dei Caraibi e a pochi km dalle piramidi Maya. Un sogno psichedelico-stroboscopico che diviene realtà per dieci giorni l’anno a Playa del Carmen sulla riviera maya nella messicana penisola dello Yucatan, sotto un sole splendido e al chiaro di una ammaliatrice luna di gennaio quando metà del mondo è stretto nella morsa del gelo.

Scopri l'evento

festa delle Acque

Festa delle Acque, in Cambogia per la fine della stagione delle piogge

novembre

Phnom Penh, Cambogia

Non c’è occasione migliore per visitare la Cambogia, e la sua capitale Phnom Penh, della celebrazione millenaria del Bon Om Tuk, ovvero la Festa delle Acque. Si tiene tra ottobre e novembre in occasione del plenilunio e avviene all’inizio della stagione secca quando il fiume Sap, che a Phnom Penh confluisce nel Mekong, inverte il suo corso per dirigersi verso il mare.

Scopri l'evento

albania, indipendenza, eventrip

In Albania per il Giorno dell’Indipendenza

28 novembre 2016

Tirana, Albania

Una data, un significato. Nel cuore tormentato dell’Europa Centrale, da sempre in bilico tra l’Occidente secolarizzato e l’Est ortodosso, una nazione e una data, incessantemente ripropongono l’indissolubile connubio che esiste tra eventi e collettività. L’Albania e il 28 Novembre, ovvero un paese legato al suo destino, o detto in altre parole: l’Albania e la festa […]

Scopri l'evento

Junkanoo

Junkanoo, Capodanno alle Bahamas

26 dicembre 2016 - 1 gennaio 2017

Nassau, Bahamas

Junkanoo! Una parata di migliaia di persone, divise per costumi e scenografie. Mise multicolori in spugna e cartapesta, abbinate a materiali più preziosi come la seta e le paillettes. Il tutto accompagnato – dalle due di notte fino alle dieci del mattino – da un’armoniosa polifonia di tamburi in pelle di capra, fischietti e campanacci. “Rush out” acrobatici di un migliaio di ballerini in abiti sgargianti che piroettano e caprioleggiano fra gli spettatori in visibilio. No, non siamo a Rio de Janeiro, bensì a Nassau, alle Bahamas, in occasione del Junkanoo, la festa nazionale che si svolge tre giorni l’anno, Natale, Santo Stefano e Notte di San Silvestro. Ma in tutto questo junk, in tutta questa baraonda di colori, immagini, suoni, suggestioni, odori, è l’aspetto funk a prevalere, rendendo le festività natalizie a Nassau, Freeport e in altre cittadine delle Bahamas un’esperienza sensoriale indimenticabile.

Scopri l'evento