Ed Sheeran a Wembley

10 luglio - 12 luglio 2015

London, Regno Unito

Tre concerti unici. Dal 10 al 12 luglio 2015. Solo chitarra, un microfono e qualche effetto a pedale. Un ragazzo davanti a novantamila persone. Così si presenterà Ed Sheeran nei suoi concerti di Londra. E pensare che ha solo ventitre anni e che fino a pochi anni fa girava per i locali della metropoli inglese facendo il busker tutte le sere e dormendo sul sofà degli amici.

Nel 2012 ha vinto il premio più prestigioso per gli autori di pop song, l’Ivor Novello Awards per il testo della canzone The A Team. George Ergatoudis, il responsabile musicale di BBC Radio 1,  dice che Ed Sheeran “è unico per la sua capacità di passare dalla musica folk a quella black. Le sue radici hanno da un lato Eminem e dall’altro Bob Dylan e Damien Rice.”

La sua originale mescolanza di sensibilità, schiettezza e modernità, il suo candore da cantante folk e quel controllo ritmico che lo tiene vicino all’hip-hop ne fa un caso pressoché unico. Ostinato, brillante, instancabile lavoratore, nel mese di luglio, torna a Londra, in quella stessa città dove si era trasferito dal Suffolk quattro anni fa, alla ricerca di fortuna. Solo chitarra, un microfono, qualche effetto a pedale. E una manciata di canzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LONDRA: TROVA L’ALBERGO PER TE